Bentrovati, quest’oggi, continuando l’articolo sulla strategia digitale, parleremo dell’importanza di avere una strategia digitale vincente e di come svilupparla; che sia efficiente ed efficace, comprendendo una strategia ben precisa, idonea ed in armonia con le altre, per ogni canale distributivo elettronico (e-channel).

La strategia è la via del paradosso, diceva Sun Tzu, generale e filosofo cinese, che a distanza di quasi 2600 anni, ancora ci insegna qualcosa di marketing. Come per una azienda esiste una strategia deliberata ed una emergente pensate in base alle caratteristiche e capacità intrinseche all’azienda, anche in ottica di pianificazione online, la strategia digitale dev’essere coadiuvata da un gruppo di persone adibite all’ottimizzazione delle risorse, al fine di raggiungere un vantaggio competitivo, un oceano blu o di soddisfare gli interessi degli stakeholder ( Strategic Management: A Stakeholder Approach by R. Freeman) che sia.

La strategia digitale per ogni canale distributivo aiuta a definire gli obiettivi e gli approcci necessari per utilizzare i canali elettronici. Ciò avviene per evitare la ripetizione inutile di alcuni processi nello stesso canale elettronico, il che sarebbe efficace se non fosse che non sfrutterebbe a pieno il potenziale per rendere più efficiente l’azione distributiva dell’organizzazione.

Da quando le nuove tecnologie e piattaforme digitali sono diventate strumenti comuni, all’ordine del giorno, abbiamo iniziato ad utilizzare il termine generico “canale digitale”; le aziende dovrebbero implementare quelle iniziative strategiche rilevanti atte ad implementare le piattaforme o le tecnologie.

Queste strategie possono prender vita sia sul lato delle vendite sia su quello degli acquisti oppure in una relativa infrastruttura interna. La strategia digitale comprende :

  • Strategie multicanale con una strategia digitale specifica per ogni singolo canale
  • Strategie per il commercio Mobile
  • Strategie per i social media (PPC attraverso il click-through rate, CPM o costo per mille visualizzazioni)
  • Strategie di CRM
  • Strategie per la pianificazione delle risorse aziendali o supply chain
  • Strategie di e-procurement

Nel primo articolo sulla strategia digitale abbiamo constatato l’importanza di allineare la strategia digitale con la strategia aziendale. In caso non fosse chiaro farò anche un disegnino, da un lato la strategia relativa agli acquisti, dall’altro la strategia per la gestione di tutte le interazioni che hanno luogo con i clienti potenziali ed esistenti, appunto CRM:

disegnino

Dunque in qualsiasi momento, ci saranno potenzialmente tantissime iniziative che, anche se pratiche dal punto di vista operativo, non possono essere finanziate ed implementate allo stesso tempo. Dunque ciò che bisogna fare è creare delle mappe e prendere le decisioni in  base alle priorità.

La strategia multichannel, o multichannel marketing è quella strategia che impiega più canali per raggiungere il cliente ideale; questa strategia infatti indica come i diversi canali di marketing e di supply chain necessitino dell’integrazione e del supporto vicendevole tra strategie nei termini dello sviluppo della loro proposizione.

È dunque fondamentale la predisposizione di obiettivi tali da spiegare l’adozione della strategia digitale per la distribuzione elettronica.

strategia digitale

Ricorda, la strategia digitale definisce come noi dobbiamo:

  1. Comunicare il beneficio dell’utilizzo del canale distributivo digitale
  2. Priorizzare l’audience e/o i partner “targhettizzati” per l’adozione del canale digitale
  3. Priorizzare i prodotti venduti o acquistati all’interno del canale digitale
  4. Raggiungere e conquistare il nostro canale distributivo target

In conclusione, la creazione di un canale distributivo elettronico favorisce il commercio, la distribuzione della ricchezza, e come tale è qualcosa di positivo, ma non è tutto oro ciò che luccica. Intendo dire che spesso dietro ad un semplice concetto esiste un lungo lavoro antecedente e propedeutico al risultato ed è pertanto plausibile la necessità di gestione delle informazioni per l’integrazione e della distribuzione del  nuovo canale elettronico, il quale forse non sarà idoneo a tutti i prodotti o servizi, o non sarà in grado di soddisfare i clienti generando il giusto valore percepito.

Detto ciò, è essenziale che la strategia digitale ed il messaggio raggiungano il cliente target, non uno qualsiasi; ricapitolando la formula è:

  1. raggiungere il cliente giusto
  2. utilizzando il canale appropriato
  3. contente il messaggio o l’offerta più conveniente
  4. al momento giusto

In fin dei conti, è “solo” una questione di tempo e sviluppare una strategia digitale vincente richiede, come tutte le cose, del tempo!

L’intranet è uno strumento aziendale in grado di armonizzare i processi e renderli efficaci ed efficienti.

Nel prossimo articolo discuteremo dei vari modelli di pianificazione strategica e dei framework necessari ad approcciare lo sviluppo di una strategia contenente tutte le attività chiave di un business digitale… stay tuned!

(Digital Business Strategy, Dave Chaffey)