Sempre più amate dai marketers, le Instagram Stories sono in continua evoluzione. Oggi ti svelo 4 trucchi per usarle al meglio che forse ancora non conosci

Sempre più utilizzate da utenti comuni e brand, le Instagram Stories sono uno strumento interessante per i marketers perché permettono di fare brand awareness a basso costo, senza contare che sono il mezzo ideale per il personal branding, soprattutto di professionisti e freelance che lavorano nel mondo fashion e design.

Le Instagram Stories sono in continua evoluzione: se le usi quotidianamente avrai sicuramente già provato la funzione “polls”, che permette di fare dei sondaggi instaurando un dialogo con la community di follower, e avrai notato ad esempio la comparsa delle guide che permettono di centrare gli adesivi e le emoji che decidiamo di inserire su foto e video.

Oggi voglio svelarti 4 trucchi per Instagram Stories che forse ancora non conosci: usali tutti per creare delle Stories sempre più belle e più emozionanti e distinguerti dalla massa!

Cambiare font nei testi di Instagram Stories

Molti credono che cambiare font nelle IG Stories sia impossibile. Effettivamente la piattaforma non offre questa feature, ma c’è un modo per “forzare” il sistema. Come? Semplicemente incollando un testo scritto con la font che vogliamo utilizzare!

Per cambiare font a un testo si possono utilizzare diversi modi. Online ti segnalo questo sito.

Si tratta di un Text Genarator che modifica la font del tuo testo: basta inserire il testo che vuoi nell’apposita sezione in cima alla pagina, scorrere per visualizzare le varie font in cui è disponibile, scegliere la tua preferita, fare tap su “copia” e poi incollare nella sezione testo di IG Stories.

Trasformare una Live Photo in un Boomerang direttamente da Instagram Stories (iPhone)

Questo trucco è utilizzabile solo da iPhone. Scatta una live photo e inseriscila all’interno di una Instagram Stories, poi tocca e tieni premuto in un punto qualsiasi dello schermo e… stai a guardare la magia!

Instagram trasforma automaticamente la tua live photo in un Boomerang, sfruttando chiaramente i movimenti immediatamente precedenti e successivi allo scatto.

Visualizzare le Instagram Stories senza lasciare traccia

Quando visualizzi una storia su Instagram l’utente che l’ha creata sa che l’hai visualizzata, ma anche in questo caso c’è un modo per aggirare questa funzionalità e agire in incognito, magari per tenere sotto controllo i tuoi competitor.

Segui questa procedura: vai su Instagram Stories e attendi che il caricamento delle storie sia completo. A questo punto vai nelle impostazioni e disconnetti il tuo smartphone disabilitando sia i dati sia il wifi. Assicurati di non essere connesso a internet in alcun modo, dopodiché torna su Instagram Stories e visualizza le storie che ti interessano.

Non essendo connesso a internet, la tua visualizzazione non verrà rilevata né registrata, e l’utente non si accorgerà che hai visualizzato la sua storia.

Che ne pensi?

Conosci altri trucchi e suggerimenti per sfruttare al massimo il potenziale delle Instagram Stories? Scrivili nei commenti!