Guida per richiedere il bonus di 2000 € della Regione Campania

Guida per richiedere il bonus a fondo perduto di 2000 € della Regione Campania per imprese e professionisti iscritti alla Camera di Commercio. Piano socio-economico per sostenere la crisi finanziaria causata da Covid-19. 

 

Il bando, destinato alle imprese, rientra nell’ambito delle misure di sostegno previste dal Piano Socio Economico della Regione Campania. Per facilitare la raccolta delle giuste informazioni, ho scritto quest’articolo e preparato una piccola guida pratica per la presentazione delle domande per la concessione del bonus di 2000 €.

 

  • Obiettivi e finalità del bonus 2000 €

Sostenere le microimprese artigianali, commerciali, industriali e di servizi con sede operativa nel territorio della Regione Campania ed appartenenti ai settori colpiti dall’attuale emergenza sanitaria COVID-19.

 

  • Riferimenti Normativi

Deliberazione della Giunta Regionale n. 170 del 07.04.2020 (“Piano per l’emergenza socio-economica della Regione Campania”) e n. 172 del 07.04.2020, (“Piano di dettaglio delle misure del “Piano per l’emergenza Socio-Economica della Regione Campania”) ed altri riferimenti nazionali e comunitari (UE).

 

  • Soggetti beneficiari

Le micro imprese Artigiane, Commerciali, Industriali e di Servizi che, alla data del 31 Dicembre 2019 risultino: attive e con sede operativa nella Regione Campania; iscritte nelle pertinenti sezioni del Registro delle Imprese istituito presso la CCIAA territorialmente competente; con un fatturato con valori compresi tra € 1,00 e € 100.000,00.

 

  • Importo del Bonus una tantum a fondo perduto di 2000 €

Concesso nella forma di un contributo a fondo perduto una tantum, l’importo è pari a € 2.000,00 per ciascuna impresa richiedente. Inoltre, il presente bonus è cumulabile con tutte le indennità e le agevolazioni, anche finanziarie, emanate a livello nazionale per fronteggiare l’attuale crisi economico-finanziaria ma non è cumulabile con le ulteriori agevolazioni emanate dalla Regione Campania.

 

  • Come si presenta la domanda

Si potranno essere presentate direttamente dalle imprese interessate, dai dottori commercialisti o da un “intermediario” abilitato alla presentazione telematica delle dichiarazioni all’Agenzia delle Entrate.

 

  • Quando si presenta la domanda

Sarà possibile presentare tale domanda dalle ore 10 del 20 Aprile 2020 alle ore 24 del 30 Aprile 2020. Si dovrà accedere all’indirizzo web: http://conleimprese.regione.campania.it. Dopo la registrazione nel sistema, c’è la fase della compilazione della prescritta modulistica. Il modulo, compilato tassativamente in ciascuna delle parti di cui si compone, deve essere poi firmato digitalmente dall’amministratore o da un soggetto preposto.

 

  • Documenti necessari per fare la domanda

Al momento della compilazione della domanda è necessario avere a portata di mano: fotocopia f/r documento del legale rappresentante dell’impresa; firma digitale del legale rappresentante dell’impresa o del soggetto preposto; visura Camerale e dati bancari (banca; sede; iban; swift) dell’impresa richiedente.

 

  • Ulteriori informazioni

Maggiori informazioni si trovano nell’Allegato n°1 del avviso pubblico emanato dalla Regione Campania a contrasto dell’emergenza Covid-19. Scaricalo subito a questa pagina. Invece, il BURC completo pubblicato dalla Regione Campania il 14/04/2020, si trova a questo link.

 

  • Guida pratica

Ho riassunto questo articolo in un breve manuale, così lo puoi scaricare come immagine sul tuo cellulare ed averlo sempre a portata di mano.

Guida pratica per bonus Regione Campania 2mila euro COVID19 – Consulenza Dott. Gianluca Radice

 

Grazie per l’attenzione. Se necessiti di altre informazioni, un consiglio o altro sono a completa disposizione. Un grande saggio dice che “cadere è naturale ma poi bisogna rialzarsi più forte di prima”. Presto usciremo da questa situazione, saranno cambiate molte cose ma certamente noi possiamo e dobbiamo ancora sognare e lottare per realizzare i nostri sogni più grandi.

 

Add Comment